blog-im

Come scegliere una racchetta da paddle

5/9/2021 - di Luigi Moroni

Decidere su una racchetta da paddle può essere un compito arduo. Con così tanta scelta sul mercato, è facile sentirsi sopraffatti. Si spera che questa guida dia un senso ad alcune delle informazioni che potresti vedere per la prima volta. La cosa più importante quando si sceglie una racchetta padel è che ti senta a tuo agio, poiché scegliere la racchetta sbagliata potrebbe non solo danneggiare il tuo gioco, ma anche il tuo corpo. Non esiste una racchetta padel perfetta, ogni giocatore avrà requisiti leggermente diversi, ma ecco alcune linee guida per aiutarti a trovare la racchetta migliore per te.

Una racchetta da paddle è composta da tre parti. Il profilo: questa è l'area attorno al bordo della racchetta, il nucleo: questo è l'interno della racchetta e la superficie di impatto: questo copre il nucleo. Tutte e tre queste parti sono costituite da materiali diversi che vengono poi fusi insieme per formare un'unità solida.

Il profilo

Il profilo è la prima cosa da considerare, fornisce la forza alla racchetta in quanto è la più incline a colpire il pavimento o le pareti. Di solito è costituito da strati tubolari laminati di fibra di vetro, fibra di carbonio o grafite. Impregnato con cera o resina epossidica. Questo può includere anche una piastra protettiva sulla parte superiore, questo è un grande aiuto per un giocatore principiante che ha maggiori probabilità di colpire il pavimento o il muro.

Il centro

Il cuore della racchetta è normalmente costituito da schiuma o gomma EVA. La gomma EVA è più dura, offrendoti più controllo ma meno potenza. È meno indulgente, quindi è necessario disporre di una buona tecnica per vederne i benefici, ma è anche più resistente della schiuma. Un giocatore che ha una buona tecnica ed è forte fisicamente sarebbe più adatto a un nucleo in gomma EVA.

La schiuma d'altra parte è più morbida, quindi ti fornirà maggiore potenza, ma meno controllo, queste racchette sono più indulgenti per i giocatori principianti e ti aiuteranno a difenderti dal fondo del campo.

Essendo un materiale più morbido, la schiuma non sarà resistente come la gomma EVA. Alcuni produttori stanno iniziando a rilasciare ibridi tra questi due materiali, essenzialmente un centro di schiuma circondato da gomma EVA che consente una maggiore durata senza perdere la stessa potenza.

La superficie dell'impatto

La superficie di impatto copre la struttura, che di solito è realizzata in fibra di vetro, fibra di carbonio o grafite, in un massimo di 3 strati. Questo avrà un impatto sulla durezza della tua racchetta, meno strati significheranno più potenza, ma il colpo risulterà meno controllabile. Mentre 3 strati forniranno una maggiore durata, ma non saranno in grado di fornire la stessa potenza.

Peso

Il peso della tua racchetta avrà un grande effetto sulla potenza che hai. Una racchetta più leggera sarà più manovrabile, ma una più pesante ti permetterà di colpire davvero forte. In genere è considerato meglio giocare con il peso massimo con cui ti senti a tuo agio (è probabile che aumenti man mano che le tue abilità migliorano) per ottenere il meglio dal tuo gioco. Le racchette da paddle tendono a pesare tra 330 gr 375 gr hanno una tolleranza fino a 10 g. Le racchette inferiori a 365 grammi in media sono considerate leggere mentre quelle sopra i 370 grammi in media sono considerate pesanti.

Equilibrio

L'equilibrio avrà anche un grande impatto sulla nostra potenza e controllo della palla. Le racchette con un punto di equilibrio alto sono a forma di diamante e danno grande potenza alla palla, ma mancano di controllo. Questi tipi di racchetta non sono generalmente adatti ai principianti in quanto è richiesto un buon livello di tecnica per controllare la potenza. Anche le racchette bilanciate sono a forma di goccia, sono buone per i giocatori normali e offrono un buon mix di potenza e controllo. Le racchette a basso bilanciamento sono di forma rotonda e forniscono il massimo controllo, ma possono mancare di potenza. Sono generalmente considerate le più adatte per i principianti in quanto incoraggiano ad un gioco più tecnico, ma meno potente.

Spessore

Lo spessore della racchetta da paddle tende a variare da 36 mm a 38 mm con i bambini che usano una versione da 35 mm. Le regole del Paddle affermano che non è possibile utilizzare una racchetta di spessore superiore a 38 mm. Le racchette più sottili offrono una migliore manovrabilità e controllo, mentre le racchette più spesse ti danno più potenza. I principianti normalmente stanno meglio usando una racchetta più sottile da 36 mm, mentre i giocatori più avanzati usano 38 mm.

Conclusioni

Consigliamo ai principianti di iniziare con una racchetta inferiore a 365 g, una forma rotonda (bilanciamento basso) e uno spessore di 36 mm o 38 mm.

I giocatori abituali guarderebbero una racchetta rotonda tra 365 ge 370 ge una racchetta a forma di goccia fino a 370 g, con uno spessore di 36 mm o 38 mm a seconda delle preferenze del giocatore. I giocatori avanzati avranno un'idea migliore di ciò che si adatta al loro gioco e potranno variare tutti i pesi, le forme e gli spessori. Sebbene la maggior parte giocherà con una racchetta a forma di diamante da 370 gr con 38 mm di spessore.

I giovani dovrebebro iniziare con una racchetta specifica per la loro età e per loro capacità. Queste racchette tendono ad essere leggere, di forma rotonda e spesse 35 mm o 36 mm, quindi si spostano di conseguenza sulle racchette per adulti man mano che la loro forza e abilità migliorano.

author-img
Luigi Moroni

Per anni mi sono occupato della gestione del reparto di articoli sportivi di un importante centro commerciale Bergamasco, ora voglio provare a condividere con voi l'esoperienza che ho accumulato e avere la possibilità di confrontarmi con le voste opinioni per capire quali siano i prodotti Top per lo sport.